GAS FOR CLIMATE – DISPONIBILE L’EXECUTIVE SUMMARY IN ITALIANO

Come effettuare la transizione dall’attuale sistema energetico a quello a emissioni zero del 2050?

2 luglio,
CIB e Snam hanno presentato l’Executive Summary dello studio di Gas for Climate “Gas Decarbonisation Pathway 2020-2050”, che offre un percorso verso un’integrazione del sistema energetico economicamente vantaggiosa e resiliente.
In particolare, vengono analizzati e tracciati i percorsi di decarbonizzazione per i diversi settori e le implicazioni per le infrastrutture del gas.

L’executive Summary è un utile strumento per comprendere i punti principali, approfonditi nello studio completo, della strategia individuata dal consorzio Gas for Climate per arrivare ad una UE a emissioni zero entro il 2050.

IL CONTESTO

In questo periodo di sfide senza precedenti per la salute pubblica e di pressione economica, la mitigazione del cambiamento climatico e la ripresa economica devono andare di pari passo. All’indomani dell’attuale crisi sanitaria, i necessari pacchetti di rilancio europei e nazionali dovrebbero essere visti anche come una triplice opportunità per l’Europa.

Infatti, oltre a creare crescita economica, possono spingere la transizione energetica e creare posti di lavoro sostenibili. La creazione di catene di valore europee del biometano e dell’idrogeno, secondo quanto descritto in questi percorsi, ha importanti vantaggi economici e industriali e crea un gran numero di nuovi posti di lavoro sostenibili in settori rilevanti a livello globale.

LE INDICAZIONI PER LA POLITICA EUROPEA

  1. Adattare il quadro normativo europeo per rendere le infrastrutture del gas all’avanguardia in un sistema energetico integrato. Questo sarà un punto chiave per la decarbonizzazione dell’economia europea in modo sostenibile ed economicamente vantaggiosa.
  2. Stimolare la produzione di biometano e idrogeno con un mandato che vincoli al 10% di gas da fonti rinnovabili entro il 2030.
  3. Favorire il commercio transnazionale di biometano e idrogeno, anche attraverso un sistema di garanzia di origine ben funzionante. Chiarire le regole di mercato per l’idrogeno verde e blu, includendo il trasporto dell’idrogeno.
  4. Incentivare la domanda di biometano e idrogeno rafforzando e ampliando il sistema di scambio di quote di emissione nell’UE (ETS – Emission Trade System) in combinazione con Contratti per Differenza mirati e vincolati nel tempo.