Consorzio Italiano Bio-Gas

CIB - Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione è la prima aggregazione volontaria che riunisce aziende produttrici di biogas e syngas da fonti rinnovabili (biomassa prevalentemente agricola), le aziende o società industriali fornitrici di impianti e tecnologie, Enti ed Istituzioni che contribuiscono a vario titolo al raggiungimento degli scopi sociali.

Il CIB, strumento tecnico voluto dai produttori per i produttori è attivo sull’intera area nazionale e rappresenta il comparto italiano della produzione di biogas e gassificazione in agricoltura.

Il CIB, intende essere il punto di riferimento tecnico del settore biogas e gassificazione con l'obiettivo di fornire indicazioni concrete ai consorziati e alle istituzioni per migliorare la gestione del processo produttivo e orientare le scelte sulle normative nazionali, regionali e locali, nell'ottica di diffusione del "biogas fatto bene" e ai fini del raggiungimento degli obiettivi nazionali al 2020 sulle energie rinnovabili.

NEWS

intervista di Piero Gattoni a elementi

29/11/2016

E' stata pubblicata sul periodico Elementi, edito a cura del GSE, l'intervista al Presidente del CIB Piero Gattoni dal titolo:

"L'eccellenza italiana del biogas"

Tema dell'intervista l'evoluzione della filiera biogas/biometano nel prossimo futuro, dallo sviluppo del modello del Biogasfattobene per contrastare la diatriba del Food VS Fuel, ai nuovi decreti incentivanti, relativi sia alla produzione elettrica efficiente da fonti rinnovabili, sia il tamto atteso DM biometano.


Per leggere l'intervista completa clicca qui

Intervista di agrisole al direttore del CIB

18/11/2016

Pubblicata oggi su Agrisole, l'intervista fatta in occasione di Ecomondo al direttore del CIB, Christian curlisi, sul manifesto della Piattaforma nazionale sul biometano dal titolo:


"Biogas, dalla filiera una manifesto per l'innovazione high-tech nazionale"

Il focus è sul nuovo decreto e sulla richiesta di una normativa chiara che traghetti in mercato per i prossimi anni. 

Per leggere l'articolo di Agrisole clicca qui

presentato il documento della piattaforma biometano

14/11/2016

E' stato firmato il 9 di novembre, dopo un intenso convegno di presentazione a Ecomondo, alla Fiera di Rimini, il documento programmatico della Piattaforma Tecnologica Nazionale sul (Bio)metano, che nella sua pubblicazione è riuscito ad unire industria, trasporti, settore agricolo, utilities e associazioni ambientaliste per far sì che l’Italia possa davvero esser, come è già sulla carta, il produttore di uno dei biocarburanti avanzati più promettenti: il biometano

Diverse sono le azioni proposte nel documento e volte allo sviluppo  ed all'incentivazione della produzione del biometano, in particolare:

 - rivedere l'intervallo temporale per l'accesso agli incentivi;

 - prevedere entro il 2030 un target annuo minimo di immissione di biometano in rete pari ad almeno il 10% del metano immesso in rete nello stesso periodo;

 - prevedere un sistema di contabilizzazione che valorizzi la capacità delle imprese agricole e degli impianti di digestione anaerobica e compostaggio di sequestrare la CO2 in atmosfera;

 - istituire un Registro delle Garanzie di Origine del biometano per sviluppare un mercato attivo di scambi che faccia emergere il legame di valore tra biometano ed emissioni evitate di carbonio;

 - modificare la regolamentazione del mercato dei CIC (certificati di immissione in consumo).

Con il coordinamento del CIB - Consorzio Italiano Biogas e del CIC, Consorzio Italiano Compostatori oltre che del comitato scientifico della Fiera di Rimini e la partecipazione di Anigas, Assogasmetano, Confagricoltura, Fise-Assoambiente, Legambiente, NGV Italy, Utilitalia, la Piattaforma intende valorizzare soluzioni tecnologiche innovative per far sì che l’Italia diventi uno dei principali produttori di biometano ed esprima tutto il potenziale nel futuro greening delle attività produttive, della rete gas e della mobilità.

Secondo i firmatari della Piattaforma, l’Italia sarebbe nelle condizioni di raggiungere una produzione di 8,5 miliardi di metri cubi di biometano al 2030, non solo senza ridurre il potenziale dell’agricoltura italiana nei mercati alimentari, ma accrescendo la competitività e sostenibilità delle aziende agricolo, infatti in Italia risultano operativi  oltre 1.500 impianti biogas, l'80% dei quali è attualmente alimentato da matrici agricole.

Per scaricare il documento completo della piattaforma (bio)metano clicca qui.

BIOMETANO: PUBBLICATE LE NUOVE PROCEDURE GSE

02/11/2016

Il GSE ha pubblicato la versione aggiornata delle procedure applicative per il calcolo e il rilascio degli incentivi per il biometano, previsti dal DM 5 dicembre 2013.

Le nuove e tento attese procedure disciplinano il calcolo e il rilascio degli incentivi per il biometano immesso nelle reti di trasporto del gas naturale con obbligo di connessione di terzi, e aggiornano quanto già pubblicato per le altre reti, quali reti private, carri bombolai o mezzi di trasporto con caratteristiche simili.

Le procedure, rileva il GSE, sono state riviste a seguito degli aggiornamenti dei codici di rete del trasporto del gas (delibere AEEGSI 626/2015/R/gas, 299/2016/R/gas e 204/2016/R/gas) e dell’aggiornamento - da parte del Comitato Italiano Gas - del Rapporto tecnico UNI/TR 11537. 

Per scaricare il documento del GSE con le procedure applicative clicca qui 

Per maggiori informazioni contattaci ai seguenti indirizzi:
biometano@consorziobiogas.it
adempimenti@consorziobiogas.it 



Il CIB vi aspetta a Ecomondo dall'8 all'11 novembre

02/11/2016

Il CIB aspetta tutti i soci in Fiera a Ecomondo per festeggiare i suoi dieci anni dalla fondazione insieme a tutte le aziende che nel corso di questo decennio hanno deciso di sostenerlo e di credere nel sogno dei primi 6 agricoltori che hanno deciso di fondare il Consorzio Italiano Biogas.


L'appuntamento è in fiera a Rimini per tutta la durata della fiera Ecomondo - Keyenergy presso lo stand del CIB nel padiglione D5, e per i soci la serata del 10 per la festa dai 10 anni del CIB.

Gli altri appuntamenti a cui non mancare durante la fiera sono:
  • martedì 8 novembre alle 14.30 incontro B2B per le aziende socie CIB
  • mercoledì 9 novembre a partire dalle 14.00 convegno sulla piattaforma tecnologica (Bio) metano
  • giovedì 10 novermbre alle 10.30 workshop CIB sulle tecnologie per il biometano
  • venerdì 11 novembre alle ore 10.30 workshop CIB sulle tecnologie per l'ottimizzazione degli impianti biogas


Per ulteriori informazioni e per i dettagli seguiteci sulla pagina degli eventi del CIB: http://www.consorziobiogas.it/eventi/eventi.htm



Scarica Biogas Informa nr.17

20/10/2016

E' disponibile online la versione digitale dell'ultimo numero di Biogas Informa

in questa rivista troverete:
  • lo speciale colture da biogas
  • D.M. 23 giugno 2016 - iter ed approfondimenti
  • Biogas_N: arriva il bonus azoto
  • le aziende CIB premiate a Birmingham...
  • la lunga storia del decreto COT
  • ...e tanto altro

Per visualizzare la rivista online o scaricare il pdf clicca qui

OFFERTA ESCLUSIVA FIAT PROFESSIONAL PER SOCI CIB

19/10/2016

Iniziativa straordinaria 2016 - Fiat Professional
Gamma Euro6: Ducato – Doblò – Fiorino – Talento –  Fullback

Abbiamo il piacere di informarvi che da ottobre 2016 FCA Group ha predisposto un’iniziativa straordinaria valida per tutti gli associati CIB che prevede:

Ducato E6 “Businnes Class” ovvero Pack SX Nav, inclusa nel  prezzo
Il Pack SX Nav prevede: Clima, Radio Navigatore, Telecamera Posteriore e Cruise Control €
Vantaggio Cliente 1.800€ (valore del listino degli optional)

Doblò E6 “Businnes Class” sulla versione SX, inclusa nel prezzo
La “Businnes Class” sulla versione SX prevede: Clima, Radio e Porta Laterale Scorrevole   €
Vantaggio Cliente 1.200€ (valore del listino degli optional)

Fiorino E6 “Businnes Class” sulla versione SX, inclusa nel prezzo
La “Business Class sulla versione SX prevede: Clima e Porta Laterale Scorrevole € Vantaggio Cliente 1.150€ (valore del listino degli optional)

Talento E6 “Businnes Class” ovvero Pack SX Nav, inclusa nel  prezzo
Il Pack SX Nav prevede: Clima,  Touch-Radio con Navigatore 7”e telecamera posteriore   €
Vantaggio Cliente 1.700€

Fullback E6
Sostegno di 2.000€ in caso di permuta di un modello pick up usato

L’iniziativa, sarà applicabile a tutti i veicoli immatricolati entro il 31/12/2016.

Per ulteriori informazioni sull'iniziativa clicca qui e trova il concessionario più vicino

BIOMETANO? CIB SERVICE TI DA UNA MANO!

18/10/2016

Dal 5 ottobre il GSE rende disponibile il portale BIOMETANO, portale dedicato alla richiesta di incentivi per la produzione di biometano.

CIB SERVICE propone ai soci un servizio specialistico mirato all’ottenimento dell’incentivo per la produzione di biometano.

Oltre a fornire una consulenza preliminare volta ad indirizzare l’azienda verso la scelta della taglia dell’impianto e verso la migliore destinazione del biometano prodotto, CIB Service accompagna il produttore durante la fase autorizzativa, e si occupa della richiesta di incentivo.

Per ulteriori informazioni contattare scrivere una mail a biogas@cibservice.it

350 ospiti da CAT per le giornate impianti aperti

17/10/2016

Hanno partecipato 350 persone alle due giornate "Impianti aperti" alla cooperativa CAT di Correggio, la prima ad avere in Italia un impianto biogas certificato con il marchio del CIB #Biogasfattobene

Un risultato importante che dimostra curiosità ed attenzione per il settore delle agroenergie e un forte coinvolgimento sul territorio. 
"Siamo contenti soprattutto perché ci sono venuti a trovare gli agricoltori di diversi comuni vicini, con un'ottimo approccio al nostro progetto e alle prospettive future" ha dichiarato Massimo Zaghi, consigliere del Consorzio e membro della cooperativa di Correggio.


Se anche tu vuoi aprire al pubblico il tuo impianto biogas contattaci scrivendo a:comunicazione@consorziobiogas.it 

CONVEGNO CIB A OIL&NONOIL

04/10/2016

Vi invitiamo il prossimo 12 di ottobre a partecipare il convegno organizzato da CIB e ASSOGASMETANO in occasione di OIL&NONOIL a Fiera di Verona, dal titolo:


CNG E BIOMETANO - UNA SINERGIA EFFICACE PER LA DECARBONIZZAZIONE DEI TRASPORTI

che si terrà presso la Sala Rossa a partire dalle ore 14.00

l'ingresso è gratuito, scarciando il biglietto online cliccando qui

Per scaricare il programma completo del convegno clicca qui

Biogas - il petrolio del mezzogiorno

27/09/2016

Un interessante articolo pubblicato da Mezzogiorno Economia rilancia i dati per il Sud Italia analizzati e diffusi dal CIB con il documento Biogas Sud.

Il titolo completo della pubblicazione è: 

" Il biogas meglio dell'eolico 
Al Sud il petrolio del futuro"

Per leggere l'articolo completo clicca qui

Al via la certificazione degli impianti biogas

23/09/2016

Grande successo in termini di presenze e risalto mediatico, per l'evento di presentazione del primo impianto a biogas certificato, ad opera del CIB e di Enama, presso la Cooperativa CAT di Correggio, con ospite d'onore il Sottosegretario di Stato al Mipaaf Giuseppe Castiglione, che ha consegnato ufficialmente il certificato.

Il CIB, Consorzio Italiano Biogas, dà così ufficialmente avvio alla prima certificazione in Italia per impianti a biogas in agricoltura secondo il disciplinare del marchio Biogasfattobene®, che rappresenta il compimento di un percorso di responsabilità sociale ed economica che il CIB ha adottato sin dalla sua costituzione.

 «L’importanza di certificare la produzione e l’utilizzo del biogas ha radici profonde», dice Christian Curlisi, direttore del Consorzio Italiano Biogas. «Il disciplinare e il Biogasfattobene® costituiscono il manifesto identitario tecnico del CIB, la testimonianza nei confronti di tutte le parti interessate di come il Consorzio intende il proprio ruolo e quello dei propri soci. La certificazione rappresenta inoltre uno strumento di trasparenza e di dialogo rivolto ai soggetti che rappresentano interessi collettivi, come il legislatore, i media, le comunità locali, gli organismi pubblici di controllo».

 Con questo passo, il CIB si propone di portare un contributo al consenso verso le energie alternative, con particolare riguardo al biogas, grazie a regole e criteri procedurali espressamente definiti e trasparenti, dedicati a qualità, ambiente e sicurezza.

Il disciplinare rappresenta un sistema a cui possono aderire volontariamente le aziende produttrici di biogas che consapevoli della complessità di gestione di un impianto intendono impegnarsi nel valutare le ricadute della propria attività e sentono la necessità di aderire a un sistema che aumenta la consapevolezza della gestione dell’impianto e ne migliora l’efficienza.

Il testo del disciplinare è stato elaborato dal CIB, supportato dall’attività tecnica di CIB Service, mentre la conformità al disciplinare verrà verificata da un organismo terzo qualificato, Enama, Ente nazionale per la meccanizzazione agricola.

Pubblicati i bandi GSE per i nuovi registri

22/08/2016

Il GSE ha pubblicato sul proprio portale il “Bando pubblico per l’iscrizione ai Registri informatici di cui al DM 23/06/2016”.
I Registri per la definizione della graduatoria degli impianti di nuova costruzione e per gli impianti oggetto di potenziamento si apriranno il giorno 30 agosto 2016 alle ore 9.00 e si chiuderanno improrogabilmente il giorno 28 ottobre 2016 alle ore 21.00.


Per scaricare il testo del bando clicca qui 

Cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli associati che CIB Service Srl ha attivato il servizio per l’iscrizione degli impianti al registro GSE.

Per informazioni in merito alle modalità di iscrizione, alla documentazione necessaria e alle tempistiche è possibile contattare CIB Service Srl ai seguenti contatti:

Il tuo impianto rispetta i limiti di emissioni COT?

18/07/2016

Sei sicuro che il tuo impianto rispetti i limiti di emissioni previsti dal nuovo decreto COT?
Hai chiarezza sui contenuti del decreto FER e sulle procedure applicative del GSE?
Nell'area riservata sono disponibili gli atti ed il video integrale del convegno organizzato dal CIB il 27 luglio a Bologna
Un appuntamento di aggiornamento normativo riservato ai soli soci, con speciale focus su:
  • Decreto COT - spiegazione contenuti e modalità di adeguamento
  • D.M FER -  spiegazione contenuti 
  • Procedure applicative GSE - spiegazione contenuti
con relatori di Ministero dell'ambiente, Mipaaf e GSE a spiegare nel dettaglio le nuove normative.
Per scaricare il programma completo clicca qui 
Per richiedere le modalità d'accesso o avere ulteriori informazioni scrivete a eventi@consorziobiogas.it 

AGRIZOO CITATO TRA LE BUONE PRATICHE IN UE

09/06/2016

Una piccola azienda della Basilicata,  la Agrizoo, socia del CIB, grazie alla virtuosità delle pratiche agricole e del suo impianto Biogas e stata portata tra gli esempi virtuosi elencati dalla Commissione Europea per l'uso dei fondi strutturali in italia nel periodo 2007-2013.

Il loro impianto che produce 130Kw di energia green che ha reso ambientalmente più sostenibile la produzione agricola già esistente, grazie al modello del "Biogasfattobene".
Il CIB ed il suo Presidente, si complimentano con l'azienda Agrizoo ed i suoi titolari, Luigi e Rocco Iasi per questo importante riconoscimento ottenuto a livello internazionale e per esser stati esempi concreti di ciò che vuol dire fare "Biogasdoneright"

Clicca qui per leggere l'articolo dalla rassegna stampa

Nuovi modelli per la convenzione FCA-CIB

09/06/2016

Aggiornata la convenzione tra FCA e il Consorzio Italiano Biogas per la vendita dei veicoli aziendali alle aziende socie del CIB con inserimento di nuovi modelli tra cui il pick-up Fullback; Alfa Romeo Giulia e Fiat Tipo oltre a tutta la gamma Jeep,  e la cumulabilità con due proposte finanziarie (rateale e leasing) a tan agevolato 2,95%.


Per informazioni e per trovare il concessionario più vicino a te clicca qui

Gattoni consegna il Biogasdoneright al Ministro Martina

09/05/2016

Sabato 7 maggio, in occasione del Forum Nazionale dell'Agroalimentare organizzato dall'On. Sabrina Capozzolo, Responsabile Agricoltura del PD, il presidente del CIB, Piero Gattoni ha consegna nella mani del  Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina, il documento "Biogasdoneright and soil carbon sequestration".
Il modello del "Biogasfattobene" e l'economia circolare dell'azienda agricola che produce prodotti alimentari di alta qualità, ma anche agroenergie, in tutte le loro declinazioni, sarà il motore della nuova generazione agricola.


"L'agricoltura, grazie ad un approccio innovativo nell'uso dei suoli, ha ora l'opportunità per diventare parte fondamentale nella soluzione del problema dei cambiamenti climatici" Ha spiegato Gattoni nella tavola rotonda dedicata alla sostenibilità "Il biometano può rappresentare una grande opportunità di sviluppare una filiera 100% Made in Italy e con il beneficio aggiunto di creare nuovi posti di lavoro stabili in agricoltura, soprattutto nel Meridione. Auspico che questo Governo continui il percorso di riforma volto a favorire norme che abbiano tempi certi e coerenti con le esigenze delle imprese". 


4pour1000 - Biogasdoneright in Marocco per COP 22

28/04/2016

Nella giornata di oggi, 28 aprile, il CIB è stato invitato a partecipare, come membro sottoscrittore del 4pour1000 al primo meeting dei partners dell'iniziativa in Marocco, al salone dell'agricoltura di Meknes, per parlare di come l'agricoltura può essere parte attiva nella lotta al cambiamento climatico e promuovere nuove attività concrete di tutela del suolo in vista di COP 22.


A rappresentare il Consorzio in questa importante cornice internazionale, sarà Fabrizio Sibilla, membro del comitato tecnico scientifico del CIB e uno degli autori del documento "Biogasdoneright", che porterà come bandiera dell'agricoltura "Fatta bene" promossa in Italia dal CIB e dai suoi soci. 


Per leggere il comunicato stampa clicca qui.
Per scaricare il documento Biogasdoneright in Italiano clicca qui.

Piero Gattoni scrive sull'Unità

26/04/2016

Pubblicato in occasione della Giornata della Terra sul quotidiano L'Unità un articolo scritto dal Presidente del Consorzio Italiano Biogas - Piero Gattoni, con un accorato appello al governo per sbloccare la situazione legislativa attuale che non consente l'immissione in rete del biometano, ed una lucida prospettiva sulle potenzialità in Italia di questo giacimento green tutto da scoprire.


Per leggere e scaricare l'articolo in versione integrale clicca qui

CIB, SNAM E CONFAGRICOLTURA MANIFESTO PER IL BIOMETANO

07/03/2016

Il CIB, Consorzio Italiano Biogas, Snam e Confagricoltura hanno presentato pubblicamente un manifesto comune di sostegno alla filiera del biometano italiano, energia rinnovabile (calore, elettricità, biocarburanti e bioplastiche) che si può ottenere dalla digestione anaerobica di biomasse agricole e agroindustriali. Il documento, indirizzato al governo e alla Commissione Europea, è stato diffuso nel corso di Biogas Italy, gli Stati Generali del Biogas ed evidenzia il ruolo strategico del biometano nella transizione energetica verso un’economia fondata su sostenibilità e circolarità nell’utilizzo delle risorse.

In particolare, il manifesto evidenzia la necessità di elaborare un’agenda per il biometano con l’obiettivo di ridefinire l’intervallo temporale per l’accesso agli incentivi, considerata la necessità di modulare in maniera più adeguata la loro attuazione; la previsione di un target annuo di biometano da immettere in rete entro il 2030; l’aggiornamento della normativa nazionale in tema di biocarburanti avanzati coerentemente con la direttiva ILUC e la previsione di un sistema che valorizzi il ruolo della filiera di produzione del biometano nella strategia di riduzione della CO2.


Per leggere il comunicato integrale clicca qui

Per leggere il position paper biometano clicca qui

DECRETO DIGESTATO - la soddisfazione di Piero Gattoni

03/03/2016

Dopo mesi di attesa è arrivata la firma del Ministro Maurizio Martina al decreto “digestato”.
"A nome nome del CIB non posso che esprimere soddisfazione per la pubblicazione di questo decreto, che stavamo aspettando da tempo, avvenuta proprio nei giorni in cui eravamo riuniti per gli Stati Generali del biogas a Biogas Italy 2016 " ha dichiarato Pietro Gattoni, Presidente del Consorzio Italiano Biogas."La norma ha avuto tempi di approvazione più lunghi di quanto le imprese si aspettassero per il confronto che si è aperto con tutti i Ministeri competenti, all’interno della Conferenza Stato Regioni e infine con la Commissione europea. Il settore oggi ha finalmente una norma quadro a livello nazionale sull’utilizzo agronomico del digestato che supera le differenze a livello regionale e sancisce ulteriormente l’importante contributo che la digestione anaerobica può dare al settore agricolo nazionale, consentendo alle imprese di produrre alimenti, energia e biocarburanti, restituendo importanti valori fertilizzanti al terreno".

Per leggere l'articolo completo di Terra è Vita clicca qui

CIB Service conserva le vostre fatture elettroniche

22/12/2015

Dal 21 luglio e dal 21 settembre del 2015, il GSE ha attivato la fatturazione elettronica obbligatoria per gli impianti ricadenti nei seguenti regimi commerciali di incentivazione:

 - Tariffa Onnicomprensiva (TO ai sensi del DM 18/12/2008)

 - Tariffa Fissa Onnicomprensiva (TFO ai sensi del DM 06/07/2012)

 - Ritiro Dedicato (RID)

 - Certificati Verdi (CV)

 - Certificati Bianchi da CAR

Ricordando a tutti che è onere dei produttori la conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche (anche quelle già emesse nel 2015), dal 1 gennaio 2016, CIB Service attiva il servizio di archiviazione elettronica delle fatture.

Per avere maggiori informazioni o chiarimenti contattare CIB Service ai seguenti numeri telefonici:

0371-4662638

0371-4662681

03714662627

National Geographic racconta il Biogasdoneright

23/11/2015

La prestigiosa rivista National Geographic ha pubblicato un interessante articolo sulle tesi proposte del documento pubblicato dal CIB -Consorzio Italiano Biogas, il "Biogadsdoneright", presentate in occasione del convegno internazionale dello scorso 9 ottobre a Giarre, in Sicilia.


Il giornalista, centrando la filosofia che il CIB porta avanti con questa pubblicazione, ha intitolato il suo pezzo: "Italians Show Energy and Food Can Grow in Harmony", ovvero: "Gli italiani mostrano come energia e cibo possono crescere in armonia".

Questo è un importantissimo riscontro di come il lavoro scientifico portato avanti dal Consorzio sia un prezioso contributo a livello internazionale nella lotta al cambiamento climatico, ma soprattutto nel contrapporre alle filosofie del Food VS Energy una nuova prospettiva di crescita Food &Energy, che porta a produrre di più, con meno impatto ambientale, per costruire un futuro migliore garantendo allo stesso tempo la sicurezza alimentare, ma anche l'indipendenza energetica dalle fonti fossili.

Per leggere l'articolo dal sito web del National Geographic clicca qui.


cibeneficianotutti

01/10/2014

Ecco il filmato presentato in occasione dell'evento Biogas Master. L'energia allo stato virtuoso. Perchè se il biogas è fatto bene #cibeneficianotutti
clicca qui

Articolo interessante sul Convegno "Biogas tra amore e odio" ( Wise Society) , clicca qui

N.B: online tutte le presentazioni.

"DICONO DI NOI"

07/05/2014

Si ricorda che nella sessione PRESS è disponibile la Rassegna stampa del Consorzio Italiano Biogas clicca qui

EVENTI

INCONTRO B2B AZIENDE SOCIE CIB

08/10/2016 - Rimini

 Il CIB incontra le aziende della filiera biogas biometano: opportunità e sinergie  B2B
ore 14.30 - Fiera Ecomondo - Rimini -  Sala Progetto Biometano pad.D5


Il CIB invita tutte le aziende associate a partecipare ad un incontro a loro riservato per aggiornamenti sul lavoro istituzionale del Consorzio, sulle opportunità di business e di internazionalizzazione, invitando i soci a prendere contatto con altre realtà a loro affini per future collaborazioni o per un confronto costruttivo sul futuro della filiera del biogas/biometano.

Meeting riservato ai soci CIB - scrizione obbligatoria entro il 4 novembre 2016
Per iscrizioni e ulteriori informazioni contattare: comunicazione@consorziobiogas.it 

WORKSHOP TECNOLOGIE PER IL BIOMETANO . ECOMONDO

10/10/2016 - Rimini

Biometano: esempi dall’Europa e le tecnologie sul mercato
Fiera Ecomondo - Rimini ore 10.30  Sala Progetto Biometano pad.D5

Workshop dedicato alle tecnologie di upgrading attualmente disponibili sul mercato per produrre biometano e per avere una panoramica delle opportunità offerte dalla filiera Italiana, ma anche per scoprire come si stanno muovendo in questo settore gli altri Paesi del mondo.

Per scaricare le presentazioni clicca qui

WORKSHOP TECNOLOGIE PER OTTIMIZZAZIONE DEGLI IMPIANTI

11/10/2016 - Rimini

L’ottimizzazione degli impianti biogas: tecnologie per massimizzare sostenibilità economica e ambientale degli impianti
Fiera Ecomondo - Rimini ore 10.30 - Sala Progetto Biometano pad.D5

Tutte le tecnologie e le soluzioni più innovative per ottimizzare la resa e migliorare l’efficienza dell’impianto biogas, pre e post trattamenti per le biomasse e l’utilizzo efficiente del digestato, servizi per la biologia e revamping degli impianti.

Per scaricare le presentazioni clicca qui

Ecomondo 2016

dal 08/11/2016 al 11/11/2016 - Rimini

Lo storico appuntamento con il CIB e le sue aziende a Ecomondo, la fiera numero uno per le rinnovabili in Italia vi aspetta anche quest'anno a Rimini, con un doppio appuntamento a cui mancare: infatti l'edizione del 2016 vede festeggiare in contemporanea i 20 anni della fiera Ecomondo ed il decennale del CIB. 


Anche quest'anno convegni, workshop e appuntamenti organizzati dal Consorzio animeranno il padiglione D5, e allo stanbd del CIB potrete incontrare i nostri operatori per rispondere a tutte le vostre esigenze e necessità.


A chi siamo associati